Home
Cercano casa
Iter adozione
sto per venire a casa...
modulistica
Adottati
Amici
come aiutarci
Informazione

Prima di richiedere un cane o un gatto, leggete attentamente per favore questa Comunicazione a tutti i nostri adottanti presenti e futuri.

Ci rivolgiamo ai nostri futuri adottanti per sottolineare e ripetere un concetto molto importante.

Se decidete di contattarci per adottare un cane o gatto che proponiamo noi direttamente o che stiamo seguendo, in particolare i cani/gatti di razza che provengono dagli allevamenti (Sosanimali Trento Sez. Rescue), vi preghiamo di annotare le seguenti informazioni:
Molti di voi saranno certamente attirati dal fatto di poter adottare un cagnolino/gattino di razza, piccolo piccolo di taglia, ''a costo 'zero''.
Altri invece vogliono adottarlo per ridargli la libertà, per fare ''un'opera buona'', per amarlo dopo una vita in allevamento, ecc...
Noi vogliamo precisare a voi tutti che:

1. i cani/gatti di razza che seguiamo noi - come ''SOSanimali - Sezione Rescue'' provengono da allevamenti diversi (e non vogliamo certo affrontare il discorso degli allevamenti in questa sede), come in qualsiasi ambito, vi sono allevamenti buoni, discreti e pessimi...noi ci occupiamo indistintamente sia degli uni che degli altri.

Quando proponiamo un animale in adozione riportiamo nell'appello le foto  e le informazioni che ci vengono comunicate dagli allevatori, che - ricordiamo - si trovano in varie regioni di Italia e non in Trentino; di conseguenza, molto spesso, gli animali non vengono visti da noi, alle volte riusciamo a farli arrivare a Trento in stallo per poi darli in adozione, in questo caso riusciamo a conoscerne il carattere, lo stato di salute 'generale' e le eventuali problematiche, altrimenti no.

2. Alle volte, non avendo rifugio o stalli,  mandiamo direttamente gli adottanti in allevamento (dopo i controlli pre affido) per l'adozione diretta dell'animale; lì firmeranno il nostro atto di adozione (lo potete leggere qui atto affido ) in modo da poter seguire l'animale nel post affido e subentrare in caso di problemi.

3. altre volte (molto raramente) l'animale arriva nella sua nuova casa tramite staffette (di persone che conosciamo), in quel caso l'atto di affido verrà fatto firmare prima. La spesa della staffetta sarà a carico dell'adottante, il costo verrà comunque comunicato precedentemente.

4. Non sempre gli animali sono muniti di libretto sanitario, poichè alcuni vengono vaccinati direttamente in allevamento e il tutto segnato su un loro registro sanitario, di questi possiamo comunicare la data e il tipo di vaccino usato; di altri invece viene fornito il libretto sanitario completo; di altri, ancora invece, esiste un libretto ma, spesso, solo della prima vaccinazione; sono comunque TUTTI microchippati e con documenti in regola.

5. Per tutti gli animali che seguiamo chiediamo sterilizzazione e castrazione obbligatorie (valutando caso per caso, ovviamente), nel caso in cui questo intervento non potesse essere eseguito viene richiesto certificato del veterinario dove viene dichiarata l'impossibilità e i motivi; non si possono comunque MAI fare accoppiare gli animali affidati! 

6. Seguiamo il solito iter per l'adozione (controlli pre affido, post affido e firma atto adozione). Il controllo pre affido consta in una visita e un colloquio tra il volontario e gli adottanti per capire se il cane richiesto è adatto a vivere in quel contesto e per gestire quindi al meglio l'adozione.

7. Se siete interessati ad un nostro animale, mandateci mail con richiesta e nome dell'animale che volete adottare, vi verrà inizialmente inviato il modulo pre affido (che potete trovare anche qui) da compilare e rinviare per mail, successivamente cercheremo un volontario della vostra zona per fare il controllo pre affido e in caso di 'valutazione' positiva procederemo con l'iter per l'adozione.
Vi verranno chiesti i vostri documenti e codice fiscale e vi verrà fatto firmare l'atto di affido (si vedano punti 2 e 3). 
La cessione del cane all'asl verrà fatta direttamente dall'allevatore nella sua asl di appartenenza, successivamente l'adottante 
riceverà per email (da noi o dall'allevatore) il documento con il 'passaggio di proprietà del cane', potrà così recarsi presso la propria asl di appartenenza (entro un mese dall'adozione) per acquisire il cane e regolarizzare la cessione.

8. Se decidiamo di dare precedenza alle adozioni in certe regioni è perchè in quelle regioni abbiamo dei volontari con i quali collaboriamo in stretto contatto, in piena sinergia e che potranno intervenire in caso di problemi.
Non diamo cani al sud (salvo rarissime eccezioni) perchè in quelle regioni ci sono tantissimi cani, cuccioli e non, piccoli, medi e grandi (presenti nei canili o randagi) quindi alle persone che ci chiedono cani da quelle regioni le invitiamo a  rivolgersi  alle volontarie della loro zona o nei canili della loro zona....(su richiesta possiamo fornire nominativi).

9. Per quanto riguarda lo stato di salute o l’'aspetto comportamentale ci teniamo a precisare che SOSanimali NON è in alcun modo responsabile dello stato di salute e/o stato comportamentale degli animali affidati. 
Spesso la loro salute è 'compromessa', (denti messi male, spesso 'distrutti' anche in giovane età, necessitano quindi di operazione di detartrasi ed eventuale estrazione), le orecchie spesso sono da pulire e curare, alle volte presentano noduli mammari (di solito benigni, alle volte maligni) altre eventuali malattie (tumori ecc..), patologie, problematiche o cure possono essere evidenziate solo con una visita veterinaria accurata, che farà l
’'adottante a sue spese.
P
atologie, malattie o altro, che possono comparire in seguito non possiamo conoscerle, quindi se non vi vengono dette prima NON è per  malafede nostra, bensì per 'non conoscenza'.
Quindi esami medici veterinari, di qualsiasi natura, eventuali interventi e/o altro, successivi all'adozione saranno a carico dell'adottante che NON potrà mai chiederne il rimborso.

10.I cani devono essere abituati a sporcare fuori, ad andare al guinzaglio, a conoscere un altro mondo;  quando questi piccolini vanno in adozione, hanno bisogno dei loro tempi per ambientarsi, conoscere e adattarsi, ci vuole pazienza e comprensione soprattutto all'inizio; hanno sempre vissuto la loro vita in un determinato ambiente, con determinate abitudini e determinati ritmi, quindi all'inizio è tutto nuovo per loro. 
Alle volte devono anche ''riprendersi'' dall'eventuale staffetta, ore di viaggio, persone nuove e alle volte i ‘più sensibili’ fanno più fatica. 

Vi preghiamo di leggere questo brevissimo racconto, spiega chiaramente quello che vogliamo comunicarvi: ''Sto per venire a casa con te''

11. Viene chiesto il rimborso delle eventuali operazioni chirurgiche (sterilizzazione, castrazione o altro, nel caso fossero state fatte) che verranno comunque comunicate in anticipo e quindi prima dell'adozione,  e questo perchè NON abbiamo fondi.

12. Nel caso di problemi ''post adozione'' l'animale dovrà essere restituito  a SOSanimali Trento e riportato dall'adottante stesso, o a sue spesea Trento (o in altra struttura concordata con noi). SOSanimali NON rimborserà alcuna spesa sostenuta dall'adottante.

Adottare un cane di razza tramite il nostro Rescue può essere considerata un'adozione del cuore, non un affare per avere il cane/gatto di razza a costo zero! Anzi....da adesso in poi dovrete affrontare le spese per le cure ed eventuali interventi.

Premesso tutto ciò.... ci teniamo a mantenere i rapporti con tutti i nostri adottanti, che diventano un po' parte della nostra vita...forniamo supporto e aiuto molto volentieri, l’adottante non verrà MAI lasciato solo, cercheremo sempre di aiutarlo in qualsiasi circostanza o situazione si venisse a trovare. 
Seguire i progressi e la rinascita di questi piccolini ci rende felici e ci ripaga delle tante delusioni che nascono in questo ambiente..
Questo l'evento che abbiamo creato: I nostri adottanti  per poter restare in contatto e dove ognuno di voi potrà essere anche di aiuto agli altri per dare consigli, info o anche solo supporto 'morale'....

Grazie per l'attenzione...

(Nella sezione 'modulistica' troverete il facsimile del nostro atto di affido che firmerete in caso di adozione; leggetelo, grazie).

Nb:
Se facciamo i pre affidi per poi dare un cane (gatto) 'nostro' in adozione e il pre affido non convince noi e la volontaria che lo fa, l'animale NON viene dato. 
I pre affidi servono a quello! Non si deve essere per forza delinquenti per non prendere un cane.....ci possono essere altri motivi... noi conosciamo l'animale che viene dato e possiamo capire se l'adozione è adatta oppure no, lo diciamo per lui, in primis, ma anche per voi... non sentitevi offesi o maltrattati, NON è quello il nostro fine, anzi! 
Spesso anche le migliori adozioni e i migliori pre affidi si rivelano dei fallimenti, figuriamoci quando si parte con dei dubbi....
Dare un animale in adozione è una grossa responsabilità...stiamo decidendo della sua vita e vogliamo essere, il più possibile, tranquille e serene ....
Grazie.





Sosanimali_2








SOSanimali Trento
tel. 340.5006292
sosanimali.trento@virgilio.it



Site Map